Piante OrnamentaliPiante per InterniTutti i prodottiSterlizia Nicolai

180,00

Sterlizia Nicolai,  Banana cresce fino a 12 m di altezza e 4 m di larghezza. È un albero sempreverde con fusti multipli che formano densi ciuffi. Lo stelo è legnoso e di consistenza liscia.

È di colore da grigio chiaro a scuro e segnato da vecchie cicatrici fogliari. Attaccate al fusto da lunghi e spessi steli fogliari vi sono le enormi foglie opposte, lucide e di colore grigio-verde, con lame in grado di raggiungere i 2 m di lunghezza.

Questi si strappano al vento e assomigliano a piume giganti. Sebbene non siano imparentate con le vere banane o con la banana selvatica, le foglie e l’abitudine di crescita di Sterlizia Nicolai sono in qualche modo simili e probabilmente spiegano il nome comune.

I Fiori della Sterlizia NicolaiIl è una tipica infiorescenza di Crane Flower, lunga fino a 500 mm. I fiori di questo albero hanno sepali bianchi con petali blu e sono costituiti da 5 guaine blu violacee a forma di barca. Tutto il fiore ricorda la testa dell’uccello, con una cresta bianca e un becco viola.

  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Sterlizia Nicolai,  Banana cresce fino a 12 m di altezza e 4 m di larghezza. È un albero sempreverde con fusti multipli che formano densi ciuffi. Lo stelo è legnoso e di consistenza liscia.

È di colore da grigio chiaro a scuro e segnato da vecchie cicatrici fogliari. Attaccate al fusto da lunghi e spessi steli fogliari vi sono le enormi foglie opposte, lucide e di colore grigio-verde, con lame in grado di raggiungere i 2 m di lunghezza.

Questi si strappano al vento e assomigliano a piume giganti. Sebbene non siano imparentate con le vere banane o con la banana selvatica, le foglie e l’abitudine di crescita di Sterlizia Nicolai sono in qualche modo simili e probabilmente spiegano il nome comune.

I Fiori della Sterlizia NicolaiIl è una tipica infiorescenza di Crane Flower, lunga fino a 500 mm. I fiori di questo albero hanno sepali bianchi con petali blu e sono costituiti da 5 guaine blu violacee a forma di barca. Tutto il fiore ricorda la testa dell’uccello, con una cresta bianca e un becco viola.

Sterlizia Nicolai fiorisce tutto l’anno con un picco in primavera-estate. L’infiorescenza è composta (più di un fiore). I semi sono di colore nero, con un ciuffo di un arillo lanoso arancione brillante sul lobo. Sono prodotti principalmente in autunno e inverno.

L’ habitat della Sterlizia Nicolai cresce principalmente nella vegetazione delle dune costiere e nelle foreste sempreverdi vicino alla costa. È una caratteristica comune della vegetazione costiera.

Derivazione del nome e aspetti storici Il nome Strelitzia è stato dato in onore della regina Charlotte, la moglie del re Giorgio III d’Inghilterra. Era della casa di Meclemburgo-Strelitz. C’è stata una certa confusione su cui Nicholas l’epifeta specifico onora, ma la descrizione originale in Garden flora afferma che il nome nicolai è in onore del Granduca Nikolai Nikolaievich il maggiore, terzo figlio dello zar Nicola I di Russia, e non per lo zar.

I fiori producono il nettare che attira gli uccelli del sole,  I gambi delle foglie vengono essiccati e usati per creare una corda per costruire kraal e capanne di pesce. I semi immaturi sono commestibili e gustosi. Strelitzia nicolai in crescita La banana selvatica del Natal è abbastanza resistente alla siccità, ma non tollera il gelo intenso, quindi piantala in un luogo protetto nell’entroterra. Resiste ai venti costieri salati, rendendola una buona pianta caratteristica o uno schermo per i giardini costieri. La Strelitzia nicolai è un evergreen accattivante, efficace tutto l’anno ed è utile per creare un effetto tropicale rigoglioso. Può essere utilizzato per compensare paesaggi rigidi, edifici e piscine, ecc.

Ha anche un bell’aspetto in contrasto con prati e arbusti sempreverdi. L’apparato radicale è aggressivo, quindi non piantarlo troppo vicino a strutture e percorsi. Sorprendentemente sopravviverà anche a un grande vaso per diversi anni, e questo potrebbe essere il modo migliore per coltivarlo se hai un patio o un piccolo giardino.

Prende il nome popolare perché le sue foglie sembrano molto simili a quelle di un banano, non perché porta frutti gialli. Il suo altro soprannome, più appropriato, è bianco uccello del paradiso, a causa degli enormi fiori esotici che sbocciano su piante molto mature in natura.

È raro che le piante fioriscano in casa, ma è possibile.  Ama crogiolarsi in pieno sole, quindi quando lo coltivi in ​​casa tienilo in un luogo che gode di molta luce naturale e non fa troppo freddo,  potrebbe essere necessario rinvasare circa ogni tre anni.

Concimarla con un fertilizzante liquido una volta al mese in primavera e in estate.

 

 

Informazioni aggiuntive

diametro vaso

D 35

Altezza Pianta

160cm

Contattaci

+39 081 545 3535
info@meraflor.it
Via Pietravalle, 85, 80131 Napoli NA

Info

Bilogic agenzia di comunicazione

Meraflor©2021 | Tutti i diritti Riservati | Bilogic visual & web communication