Piante per esterniPiante in fioreSurfinia

La Surfinia è solita regalare incredibili spettacoli nella stagione primaverile e in estate. Con le giuste cure è possibile far crescere la Surfinia e spingerla verso una fioritura di indescrivibile bellezza. La forma e i vivaci colori ne fanno una pianta perfetta per giardini di ogni genere,

Descrizione

Surfinia
Bellissima e facile da coltivare, richiede poche cure per un risultato impeccabile e di valore.

La Surfinia è solita regalare incredibili spettacoli nella stagione primaverile e in estate. Con le giuste cure è possibile far crescere la Surfinia e spingerla verso una fioritura di indescrivibile bellezza. La forma e i vivaci colori ne fanno una pianta perfetta per giardini di ogni genere, ma specialmente per balconi. Intervallare gli eleganti gerani con la Surfinia è il modo giusto per far alzare lo sguardo al passante di turno: le copiose e colorate fioriture attireranno l’attenzione in chi osserva.

Stiamo descrivendo una pianta che appartiene alla stessa famiglia delle Petunie, la quale si caratterizza per una pendula fioritura, simbolo di eleganza e primo fattore che le ha permesso di diffondersi a macchia d’olio sul mercato delle piante ornamentali più belle e desiderate. Un mercato che si amplia sempre più, accogliendo nuove varietà di Surfinia, frutto dell’attento lavoro di esperti ibridatori. Cambiano i colori, la forma e in alcuni casi anche il portamento, ma la seducente bellezza resta il punto forte di queste bellissime piante.

Si presenta come una pianta rigogliosa, perfetta per essere coltivata in vaso o per riempire ampie fioriere su terrazzi e balconi. Anche nel giardino la Surfinia si sente a suo agio: spesso utilizzata per creare dei veri e propri tappeti colorati, altre volte come pianta ricadente per porticati e gazebo di varie dimensioni. In questo ultimo caso lo spettacolo è grandioso. Una vera e propria cascata di coloratissimi fiori, attorno alla quale piantare altre specie dalla fioritura meno vistosa e sistemare i giusti arredi per esterni. In questo modo il giardino si trasformerà in un vero e proprio angolo di paradiso.

Dalle parole spese fino a questo momento per descrivere la Surfinia ben si capisce che il suo punto di forza è il fiore, dalla forma a imbuto e con la parte superiore della corolla più ampia. I fiori sono sorretti da sottili fusti dal portamento ricadente, ricoperti da foglie ovali e profumate.

Coltivazione in vaso
La Surfinia si adatta alla coltivazione in vaso e per il suo portamento ricadente può essere collocata in piccoli contenitori sospesi. Il vaso non deve essere mai troppo basso, poiché le radici della pianta si sviluppano in profondità per ancorarsi meglio al terreno.

Ricordate sempre di mettere uno strato di argilla espansa alla base, così da garantire un perfetto drenaggio. Le radici crescono bene con un discreto livello di umidità, ma non tollerano i ristagni di acqua.

Coltivando le surfinie in vaso è possibile tutelarle dal vento forte, nemico numero 1 di queste piante. Basterà spostare il vaso in un angolo più riparato. Il rinvaso deve essere effettuato in primavera.

Fioritura
La Surfinia fiorisce durante il periodo primaverile, fino ad ottobre. Inutile aggiungere altro per quanto riguarda la bellezza della copiosa fioritura. Qualche consiglio, però, può essere dato al fine di tutelare per un lungo periodo i fiori. Cosa fare? Quando la pianta raggiunge il suo massimo splendore è possibile somministrare del concime liquido per piante in fiore (ogni 10 giorni circa), in modo tale da assicurare alla pianta il nutrimento necessario. In questo modo i fiori ad imbuto continueranno ad impreziosire gli angoli del terrazzo o del giardino per molto tempo.

Contattaci

+39 081 545 3535
info@meraflor.it
Via Pietravalle, 85, 80131 Napoli NA

Info

Bilogic agenzia di comunicazione

Meraflor©2020. Tutti i diritti Riservati | Bilogic visual & web communication