Piante per esterniArbustiTibouchina Urvilleana

Tibouchina urvilleana chiamata fiore della principessa, conosciuta anche come lasiandra è un arbusto esotico che a volte raggiunge le dimensioni di un piccolo albero, I fiori sono grandi  viola che attirano colibrì e farfalle  per tutta la stagione fiorendo in abbondanza da maggio fino al primo gelo.  Potare all’inizio della primavera per controllare la crescita.

Descrizione

Tibouchina Urvilleana

Tibouchina Urvilleana, cresce in un terreno fertile ricco che è ben drenato. Il terreno è migliore se è leggermente acido. Puoi rendere il tuo terreno un po ‘più acido se necessario. Fertilizzare la pianta ogni volta che fiorisce.

Assicurati di proteggere questa pianta dal gelo e dai forti venti. Se vivi in ​​una zona più fresca, puoi piantare il fiore della principessa in un contenitore da portare ogni inverno al riparo.

Tibouchina Urvilleana il fiore della principessa è alto nelle sue dimensioni mature e può essere potato per essere più compatto. È rotondo o a forma di vaso. Le foglie sono lunghe  coperte di pelo morbido e spesso punteggiate di rosso attorno ai bordi.

I fiori sono larghi da tre a cinque pollici e un viola intenso e vibrante. Il fiore della principessa può produrre fioriture tutto l’anno,  Il frutto è una piccola capsula marrone lunga meno di mezzo pollice.

Usa il fiore della principessa come pianta esemplare o per bordi. I grandi fiori viola vibranti e le foglie pelose morbide funzionano bene nei giardini sensoriali.

Il fiore della principessa preferisce il pieno sole ma può tollerare l’ombra parziale se riceve almeno cinque ore al giorno di luce solare diretta. In effetti, se si trova in ​​una zona particolarmente calda, è una buona idea fornire un po ‘d’ombra.


la pianta necessita di annaffiature regolari, è importante che il terreno prosciughi bene per evitare marciume radicale

È meglio concimare il tuo fiore principessa ogni primavera, estate e autunno. Puoi usare fertilizzanti destinati a piante che amano l’acido come il rododendro o l’azalea, ma la tua pianta apprezzerà anche un po ‘di letame. La pacciamatura aiuterà il tuo fiore della principessa a trattenere l’umidità.

Pota il fiore della principessa per mantenere una forma arrotondata. Pizzicare una nuova crescita per incoraggiare la formazione di rami. Potare leggermente dopo la fioritura. Questo arbusto può essere addestrato per formare uno standard se preferisci che abbia una forma ad albero.

Puoi tagliare qualsiasi ramo morto in qualsiasi momento. Ciò può essere necessario se la pianta si trova vicino a un percorso a piedi o se i rami sono troppo bassi al suolo.
Parassiti e malattie comuni

Occasionalmente, nematodi, afidi, cocciniglie  possono attaccare il fiore della principessa. Per gestirli, puoi introdurre insetti benefici come le coccinelle o pulire la tua pianta usando sapone insetticida o olio per orticoltura.

Il marciume radicale dei funghi può verificarsi se la pianta della principessa viene tenuta in un terreno fradicio.

Contattaci

+39 081 545 3535
info@meraflor.it
Via Pietravalle, 85, 80131 Napoli NA

Info

Bilogic agenzia di comunicazione

Meraflor©2020. Tutti i diritti Riservati | Bilogic visual & web communication